La Polizia di Stato ha arrestato a Palermo Giuseppe Berlich, 33 anni, residente a Monreale, evaso dal carcere di Castelvetrano, dove non aveva fatto rientro dopo un permesso premio. L’uomo deve adesso rispondere di tentato furto aggravato, evasione e ricettazione.

Gli agenti lo hanno sorpreso in via Principe di Palagonia mentre armeggiava sulla saracinesca di un Bar. Alla vista stelle volanti il 33enne ha cercato di fuggire, nascondendosi dietro un albero. Immediatamente raggiunto e perquisito, è stato trovato in possesso di una chiave adulterina e un cacciavite.

L’auto usata dall’uomo per raggiungere il bar è risultata rubata: la portiera era forzata e il cilindretto di accensione divelto. Divelti anche i ganci della saracinesca dell’esercizio commerciale e forzata la porta d’ingresso del bar. Per il 33enne è scattato l’arresto.

fonte. Loc/AdnKronos