Parco Archeologico di SelinunteHo letto sul un quotidiano che il Movimento Liberal Selinunte, nella persona del Dott. Alberto Firenze, ha attivato l’idea di utilizzare le DUNE del Parco Archeologico.

Tale progetto e’ stato il mio cavallo di battaglia da circa cinque anni cercando di portare l’idea e farla conoscere ed interpretarla sia agli operatori commerciali di Selinunte sia politicamente a personaggi che ricoprivano e ricoprono cariche istituzionali, dell’idea ne parlai presso il mio Studio, prima delle elezioni amministrative, anche con alcuni esponenti del nascente movimenti Liberal, e piu’ volte sia alle radio locali sia alle tv locali ho lanciato questa idea, che è quella della passeggiata sulla DUNA, con il pagamento simbolico di 50 centesimi, per poter ammirare, principalmente, la meraviglia della natura che si sposa con la storia e mi riferisco alla bellezza dei tramonti uno diverso sempre dall’altro, e che si potrebbe coniugare al fatto che attualmente l’accesso al Parco è inibito un’ora prima del tramonto, pertanto i turisti e gli amatori della fotografia e del cinema potrebbero godere di questo gioco di luci naturali, unici al mondo, passeggiando sulla DUNA.

Ho tirato fuori e lavorato anche su planimetrie e immagini tratte da Glooge (la data che potete accertare dalla copia di Google è quella del 2007), per essere piu’ precisi, la Duna e’ lunga metri lineari 745 e larga mediamente metri lineari 4, il costo dell’operazione si aggirerebbe a circa 180-240 mila euro e le fonti di finanziamento possono pervenire dalla quota di sbigliettamento del parco stesso che per legge viene trasferito al Comune di Castelvetrano e la cui destinazione deve essere la realizzazione di opere e servizi a servizio dello stesso Parco Archeologico.

Su queste iniziative si dovrebbe lavorare in sinergia tra tutte le forze sia politiche sia economiche del territorio, e non in forma pubblicitaria e fine a se stessa. Comunque l’importante e che se ne parli e spero che non rimangano solo parole. Rimanendo a disposizione di chiunque voglia ritenere il mio contributo positivo a tale iniziativa, e colgo l’occasione per allegare planimetria e foto tratta da Google per attestare il mio reale interesse verso questa iniziativa che puo’, se seriamente si ci crede, rappresentare opportunita’ di sviluppo economico del territorio.

Piero D’Angelo
Consigliere e Capo Gruppo MpA Consiglio Comunale di Castelvetrano

Castelvetrano, li’ 24 giugno 2009