Una bella notizia per gestori, dipendenti ed utenti di AREA 14. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia si è espresso in seguito al ricordo presentato dai legali della società Gogò Srl che gestisce la nota struttura di Castelvetrano.

Gli avvocati Girolamo Rubino e Lucia Alfieri per conto della società avevano chiesto l’annullamento (previa sospensione) del provvedimento n.15 del 8.02.2018 notificato all’impresa con cui era  stato disposto il divieto immediato della prosecuzione dell’attività.

Nella richiesta dei legali anche l’annullamento del provvedimento dirigenziale n.81 del 7.02.2018 con cui l’amministrazione comunale ha ingiunto alla società ricorrente il rilascio dell’immobile.

Il TAR ha deciso di accogliere la domanda di misura cautelare monocratica e fissato per la data del 23 marzo, la trattazione collegiale. Alla luce di questo decisione, i battenti della struttura potrebbero riaprire in tempi molto brevi. 

Grande soddisfazione da parte dell’amministratore Salvatore Di Benedetto che annuncia una conferenza stampa per chiarire i dettagli di una questione che vede coinvolta l’intera comunità castelvetranese.