Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Jr. Errante, ha ricevuto questa mattina il signor Alessandro Zavarise che ha deciso di donare alla città una delle sue originali opere che lo stesso realizza con gli scarti della potatura degli alberi d’ulivo.

Zavarise che è originario di Montebelluna in provincia di Treviso, ha vissuto e lavorato per tanti anni in Svizzera prima di conoscere una ventina d’anni fa la borgata di Triscina di Selinunte dove venne per una vacanza.

Innamoratosi di questo territorio decise di acquistare una casa ed un appezzamento di terreno con degli alberi d’ulivo ed appena raggiunta l’età pensionabile ha deciso di trasferirsi, insieme alla moglie che invece è originaria di San Giuseppe Jato in provincia di Palermo, presso la nostra borgata marinara, dove trascorre buona parte dell’anno, dedicandosi alla passione della scultura.

Attraverso l’associazione Progetto Triscina, con la quale ha collaborato fornendo anche alcune opere per iniziative culturali, è nata questa scelta di donare al comune del quale ormai è residente questa particolare opera composta da diverse decine di pezzi, tutti intagliati artigianalmente dallo stesso Zavarise.

Ho accolto con grande piacere il signor Zavarise che si è reso protagonista di un gesto di grande generosità donando alla collettività un’opera al quale era particolarmente legato come segno di riconoscenza per l’accoglienza che nel corso degli anni ha ricevuto a Triscina- ha detto il Sindaco- nel ringraziarlo pubblicamente per il bel gesto assicuriamo allo stesso ed alla cittadinanza che sarà ora trovata un’adeguata collocazione all’originale presepe, probabilmente all’interno di una delle strutture museali cittadine, per darle il giusto risalto.”