esplosione marsalaC’è stato un botto, nella notte tra il 28 e il 29 settembre, in Via Salemi a Marsala, che ha allarmato gli abitanti della zona.

Il botto proveniva dalla filiale di Intesa San Paolo, e proprio lì è avvenuto lo scoppio: dei banditi hanno tentato di scardinare il bancomat dell’agenzia utilizzando un rudimentale ordigno che ha mandato in frantumi porte e vetri, divelto la saracinesca dell’agenzia, e, ovviamente, distrutto il terminale di uno dei due bancomat.

La gente allarmata è corsa in strada. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e vigili del fuoco. Pare, da una prima analisi, che non sia stato preso nulla. La foto è stata pubblicata, questa mattina, su Facebook da Giuseppe Gambino.

Sul posto indaga la polizia di Marsala, che sta valutando le immagini del sistema di sorveglianza, e sta analizzando, con l’aiuto della scientifica, le tracce lasciate dai banditi. Il botto è avvenuto alle due di notte.

Due settimane fa un episodio analogo è accaduto alla Posta di Strasatti, dove dei delinquenti, poi subito identificati dai Carabinieri di Marsala, hanno asportato il bancomat del Banco Posta fuori l’agenzia.

fonte. TP24.it