Nella ricorrenza della sua morte avvenuta il 3 Luglio del 1994, il giorno dopo il suo compleanno, il Presidio di Libera Castelvetrano ” Salvatore e Giuseppe Asta ” vuole omaggiare Pino Veneziano cantastorie-poeta autore di significative canzoni d’amore e di protesta.

E’ ben noto il suo impegno contro la mafia con una sua canzone ” La mafia non esiste “. Il suo pensiero e le sue canzoni diventano attualissimi come SOLUZIONE al contrasto alle mafie : non si possono contrastare le mafie se, contesualmente non si rafforza lo stato sociale e se non vengono promosse forte politiche sul lavoro, se non vengono costruite opportunità per le famiglie piu’ deboli, per le famiglie piu’ bisognose, se non si dedica un’attenzione autentica ai giovani.

Non si può fare lotta alle mafie senza veri interventi mirati alla diffusione e alla tutela dei diritti, senza un efficace controllo dell’ambiente contro chi lo inquina e lo saccheggia.
Per tutti questi motivi , siamo convinti che l’opera e la figura di Pino Veneziano debbano rimanere nella MEMORIA viva della nostra e delle future generazioni, come monito e come esortazione, come segno di speranza .
Il Presidio di Libera Castelvetrano nello spirito di come avrebbe voluto Pino, giorno 3 Luglio lo ricorderà attraverso una Mostra fotografica, e con l’interpretazione delle sue canzoni da parte di alcuni artisti locali come Claretta Salvo, Rosario Guzzo e Irene Bonanno ed anche attraverso la lettura di alcune poesie. Tutto nello spirito e nella voglia dello stare “assieme ”

Per Libera Presidio di Castelvetrano
M.Teresa Nardozza