Oggi a Selinunte si terrà la tradizionale processione in mare della Madonnina che è venerata soprattutto dai pescatori che vivono nella borgata anche in inverno.

La scultura viene trasportata su di un peschereccio illuminato a festa sino alla frazione di Triscina, seguita da una flotta di pescherecci e barche da diporto. Dopo la benedizione del Parroco la statua ritorna a Selinunte portando con se una scia di luci che si spengono man mano le barche rientrano in porto.

La processione partirà alle 18:00 e sarà preceduta da una Messa solenne che presiederà don Alfredo Culoma, parroco della chiesa della frazione.

La serata sarà conclusa dalla seconda e ultima serata del festival di arti piriche.