I sottoscritti consiglieri comunali inoltrano INTERROGAZIONE, ai sensi dell’art. 54 del Regolamento Consiglio Comunale, su

A) NOTIZIE su OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO e CHIUSURA TRANSITO STRADALE CENTRO STORICO.;
Facendo seguito all’articolo apparso sul Giornale di Sicilia, Cronaca di Trapani -Città di Castelvetrano-, del 13/05/2011 in merito a schiamazzi notturni nel centro storico di Castelvetrano i sottofirmatari consiglieri comunali interrogano l’Assessore alla Viabilità, L’Assessore al Patrimonio e il Dirigente della Polizia Municipale su quanto segue:

A) Risulterebbero emesse ORDINANZE DIRIGENZIALI per divieto di transito e modifica del senso di marcia:
si chiede di sapere quali sono state le motivazioni addotte al rilascio di codeste ordinanze e le finalità delle stesse, nonché se si è tenuto conto della pubblica sicurezza in caso di eventi soggetti ad intervento da parte della protezione civile e di organi di pronto intervento sia sanitario che di VV.FF; e se le ordinanze in questione sono state portate alla pubblica conoscenza essendo le stesse non reperibili presso il sito istituzionale per come previsto dalla legge che di seguito si trascrive in stralcio:
“Obbligo pubblicazione di atti ai sensi della L.R. n. 22 del 16/12/2008 – art. 18-.” La Legge Regione Sicilia 16 dicembre 2008, n. 22, come modificata dalla Legge Regione Sicilia 14 maggio 2009, n. 6, ha previsto l’obbligo di pubblicazione, per estratto, dei principali atti amministrativi del Comune sul proprio sito internet.

Questo il testo dell’articolo vigente:
Art. 18
Obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet
1. È fatto obbligo alle amministrazioni comunali e provinciali, ferme restando le disposizioni a tutela della privacy, di rendere noti, per estratto, nel rispettivo sito internet tutti gli atti deliberativi adottati dalla giunta e dal consiglio e le determinazioni sindacali e dirigenziali, ai fini di pubblica notizia.
2. È fatto obbligo alle aziende pubbliche (ex municipalizzate) di rendere noti nel rispettivo sito internet tutti gli atti adottati dal consiglio di amministrazione e le determinazioni presidenziali e dirigenziali.

B) Risulterebbero emesse autorizzazioni all’occupazione temporanea di spazi ed aree pubbliche con provvedimenti dirigenziali. Si chiede all’Assessore ed al Dirigente competente quanto segue:
1) Per quanto tempo si protrae l’occupazione intendendosi la stessa temporanea;
2) Se sono state adempiute le prescrizioni che la legge prevede per l’occupazione del suolo pubblico in merito agli allegati tecnici ed al pagamento degli oneri di occupazione, e se gli uffici di competenza hanno sempre provveduto al controllo ed alla verifica.

Al riguardo delle iniziative non si entra in merito, ma certamente queste devono rispettare i canoni che la legge prevede in merito alle emissioni sonore che devono contenersi nei limiti previsti dalle normative in questione, sia nel rispetto della propria che dell’altrui privacy, senza che questo provochi nocumento alla libertà propria e che questa non prevarichi la libertà altrui.
Si chiede risposta verbale nel prossimo consiglio comunale utile nel rispetto del Regolamento Comunale vigente.
Castelvetrano, lì 31/05/2011

IL CONSIGLIERE COMUNALE

F.TO PIERO D’ANGELO CAPOGUPPO ALLEANZA X LA SICILIA
F.TO NICOLO’ CATALANOTTO VICE-CAPOGRUPPO ALLEANZA X LA SICILIA
F.TO NICOLA GIURINTANO CONSIGLIERE ALLEANZA X LA SICILIA

INTERROGAZIONE PRESENTATA IN OCCASIONE
DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CASTELVETRANO DEL 31/05-01/06/2011