posteggiatori palermoDa quello che scrive Monica Panzica su LiveSicilia, la scorsa notte è stata segnata dal terrore dalle parti del “Moro”, noto locale all’inizio del viale principale dell’ex Chimica Arenella.

Un colpo d’arma da fuoco sarebbe partito intorno alle 22,30. A sparare con un fucile è stato un parcheggiatore abusivo, al termine dell’ennesima discussione con i gestori del parcheggio privato della discoteca.

Intimidazioni e inviti più o meno violenti, si erano susseguiti nelle ultime settimane, per un’area riservata alle auto nata vicino ad uno dei locali più frequentati del capoluogo. Lo sparo ha raggiunto i tre, che sono rimasti lievemente feriti.

Panico nella zona, dove si trovavano centinaia di giovani pronti a fare ingresso nel locale. Una volta lanciato l’allarme sul posto è arrivata la polizia che ha avviato le ricerche del posteggiatore in fuga a bordo di un’ape Piaggio: è stato rintracciato in via Papa Sergio ed arrestato.

La folle notte dei parcheggiatori a Palermo era stata anticipata da un altro grave episodio al Foro Italico. Sono state cinque le auto danneggiate da un parcheggiatore abusivo africano. Alcuni clienti del locale all’aperto si erano infatti rifiutati di pagare un euro all’abusivo e, al loro ritorno hanno trovato i vetri rotti.

fonte. livesicilia.it