cani castelvetrano

Chi non ha mai posseduto un cane, non può sapere che cosa significhi essere amato.
– Schopenhauer –

Scorgo spaventati e supplichevoli occhi tra i marciapiedi e le strade, pallide e smilze creature rovistano tra i rifiuti circondati soltanto da indifferenza e disprezzo. Disprezzo che spesso si tramuta in bieca crudeltà, vigliacche torture a discapito di esseri indifesi. L’ennesimo avvelenamento si è consumato proprio poche ore fa a Castelvetrano.

La piaga del randagismo nelle nostre zone è dilagante, ormai da svariati anni purtroppo; mi sento amareggiata e stanca di essere spettatrice inerme di tutto ciò.

Tutte le città che si rispettino dispongono di un canile comunale, è uno dei primi segni di civiltà di un paese: basiti i turisti che vengono a villeggiare nelle nostre splendide zone balneari e si ritrovano branchi di cani randagi per le strade….tutto questo deve finire!
E’ possibile che le istituzioni non facciano nulla per arginare questo problema?

Ci sono centinaia di locali dismessi che potrebbero essere riattati a diventare alloggi per animali.
E’ possibile che non si riesca a fare una seria campagna di sterilizzazione per evitare il continuo proliferare di cuccioli?
Anche i cittadini, nel loro piccolo, potrebbero fare qualcosa, per esempio cercare di sfamare i vari randagi che si incontrano per strada piuttosto che ignorarli con indifferenza.

I cani sono creature sensibili, che soffrono per mancanza di amore oltre che di cure e cibo.
Per fortuna tante sono le persone che li amano e se ne occupano, come non ricordare i volontari dell’OIPA e LAICA di Castelvetrano, che ogni giorno si impegnano per salvare tanti cuccioli e sfamare altrettanti cani, con innumerevoli sacrifici.

Chi volesse adottare un cane ed imparare ad amarlo e ricevere affetto incondizionato, può rivolgersi ad Anna Calderone 392 8596781.
Non compriamo cani nei negozi, non incentiviamo questo mercato, ci sono centinaia di cuccioli sfortunati che cercano amore GRATUITO!!

Dicono che gli animali non hanno un’anima… bè, io non ci credo. Se avere un’anima significa essere in grado di provare amore, fedeltà e gratitudine, allora gli animali sono migliori di tanti esseri umani.
– J. Herriot –