E’ venuto a mancare questa mattina, all’età di 84 anni, Vincenzino Culicchia, tra i politici più noti del Trapanese. È stato Assessore Regionale in Sicilia con delega alla presidenza e in seguito a lavoro, previdenza sociale, formazione professionale ed emigrazione
morto-culicchia

Culicchia è stato sindaco di Partanna per 30 anni ininterrottamente dal 1962 al 1992 con la Democrazia Cristiana. Inoltre, ha ricoperto la carica di Segretario provinciale della DC di Trapani dal 1965 al 1973.

Nel 1976 è eletto per la prima volta parlamentare all’Assemblea regionale siciliana nelle file della Democrazia Cristiana riportando circa 27.000 voti. Nel maggio 1980 è nominato assessore regionale con delega alla presidenza. Tra il 1982 e il 1985 ha la delega di assessore regionale a lavoro, previdenza sociale, formazione professionale ed emigrazione.

Nel 1992 si candida alla Camera dei deputati con la Democrazia Cristiana nella Circoscrizione Sicilia 1 (Palermo – Trapani – Agrigento – Caltanissetta), risultando eletto. Dal 2003 al 2008 è stato di nuovo sindaco del comune di Partanna, a capo di una coalizione di centrosinistra.

Dal giugno 2008 all’agosto 2012 Culicchia è stato Vicepresidente della Provincia di Trapani.

——–

La camera ardente verrà tenuta nella stanza del Sindaco del Palazzo Comunale di Partanna dalle 11,00 in poi di giorno 18 ottobre fino alla celebrazione delle esequie che si terranno nella chiesa di S. Biagio ore 15,30.

Nella giornata di domani 18 ottobre, il sindaco Catania con propria ordinanza ha proclamato il lutto cittadino con l’obbligo delle bandiere a mezza asta in tutti gli edifici pubblici e la cessazione di ogni attività economica e didattica per le ore in cui si svolgeranno le esequie funebri.

CLICCA QUI per il messaggio di cordoglio del Sindaco di Partanna, Nicola Catania

——-

Il messaggio del Sindaco Errante: “Ha segnato pagine importanti della politica del territorio belicino, ma non aveva mai perso lo smalto e l’entusiasmo ed ancora oggi era impegnato in prima linea. Alla famiglia un sentito abbraccio”

Il cordoglio dell’ex Sindaco Antonio Vaccarino:

“La verità del Signore vive in eterno” ….così Chi nel Suo verbo ha percorso il breve cammino terreno nasce alla vita del sempre, respira nel cuore che soffre l’addio.

Non si frantumano le salde radici per la costante lotta per la pace, nel Cristiano anelito di libertà, nell’amore vissuto e profuso per tutti i propri Simili. Sempre e comunque.

Carissimo Amico Enzo Culicchia , oggi sei perfettamente Candidato all’onore dovuto al Tuo servizio per una Società migliore, a premio della Tua bontà che sconfigge ogni perfidia. Quel che sei stato rimane impresso e brilla nella storia. Il caldo abbraccio di Piersanti che oggi Ti accoglie conforta il cuore che soffre l’odierno passaggio vicino a Dio nostro Signore.