Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, unitamente al vice-sindaco ed assessore allo sport, Avv. Marco Campagna, ha incontrato il campione di biliardo Michelangelo Aniello, che si trova in città per uno stage organizzato dall’Associazione Dilettantistica Amatori Biliardo Selinus.

Il 36enne pugliese, giocatore di biliardo professionista specialità italiana 5 birilli, può vantare un curriculum di tutto rispetto, essendo stato più volte campione italiano, campione europeo sia singolo che a squadre e campione mondiale nel 2006 a Siviglia, poche ore prima che anche la nazionale italiana di calcio si laureasse campione del mondo nella magica notte di Berlino.

errante-aniello

Grazie all’impegno del nostro concittadino Andrea Bonura, è stato organizzato uno stage di dieci giorni dall’associazione Amatori Biliardo, presieduta da Salvatore Stallone, che sta riscuotendo un notevole successo di pubblico e di appassionati e che sarà ripetuto anche l’anno prossimo, grazie alla disponibilità di Aniello. Il Sindaco, nel complimentarsi con il campione pugliese per l’incredibile palmares, ha voluto elogiare la società castelvetranese per la bella iniziativa.