La campagna “Meno Pilu per Tutti“, intende sensibilizzare le persone sull’inutilità dell’uso di pelo animale nella moda. Ogni anno, riferiscono da Animal Amnesty, più di un miliardo di visoni, volpi, procioni, conigli, cincillà, foche e altri animali vengono uccisi per il loro pelo.

La campagna è realizzata da Lush in collaborazione con Animal Amnesty, una nuova organizzazione nata dall’esperienza di Occupy Green Hill, che crede nell’azione diretta come strumento di lotta privilegiato per la liberazione animale.

COSA PUOI FARE TU
  • Non comprare mai una giacca con collo di pelo, se hai anche il minimo dubbio che non sia sintetico, scegli una giacca che non ce l’abbia.
  • Firmare la petizione online o nelle botteghe Lush per un’Italia libera dalle pellicce
  • Acquistare la crema Sua Bontà per finanziare un progetto di educazione animalista rivolto ai giovani a cura di Animal Amnesty
  • Liberarti dai tuoi colli e inserti di pelo o le tue pellicce e portalo nelle nostre botteghe: lo useremo per tenere al caldo i cuccioli di animali rimasti orfani.
COLLI E INSERTI DI PELO: SICURI CHE SIA FINTO?

Colli, colletti, polsini e inserti di pelo sono tornati in auge negli indumenti invernali. Sembrano finti a una prima occhiata ma la verità è che molti dei colli di pelliccia in commercio sono veri!