La comunità di Menfi è stata colpita oggi da una terribile notizia. Il corpo di un giovane imprenditore è stato trovato senza vita all’interno dei locali della sua azienda e tutto farebbe pensare ad un suicidio. Fabrizio Pendola era un giovane e brillante imprenditore che con molto impegno aveva dato lavoro a decine di persone con la sua impresa edile, la Dekor Service.

Avrebbe compiuto 36 anni il prossimo mese di maggio e fuori dal mondo del lavoro era conosciuto come un ragazzo con una grande voglia di vivere. Oggi è il giorno del dolore e della memoria, seguirà il momento per interrogarsi su cosa abbia spinto questo straordinario ragazzo ad arrivare a questo gesto estremo.