Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Jr. Errante, ha ricevuto una delegazione del comitato di Castelvetrano della Croce Rossa Italiana, che era guidato dal commissario, prof.ssa Giovanna Di Stefano.

Insieme ai volontari era presente il dr. Andrea Bonanno, medico chirurgo che ha donato cinque defibrillatori alla Croce Rossa Italiana che saranno distribuiti presso i lidi del territorio a Marinella di Selinunte, a Triscina di Selinunte, a Tre Fontane ed a Mazara del Vallo prima della prossima stagione estiva.

Andrea Bonanno, 33 anni, di origine castelvetranese, dopo aver frequentato il Liceo Classico G. Pantaleo, si è laureato a pieni voti presso l’università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e si è specializzato in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica presso l’Università degli Studi di Milano , vive a Lugano e lavora sia in Italia che in Svizzera, ma è rimasto profondamente legato al suo territorio dove torna abitualmente.

un-medico-dona-cinque-defibrillatori-alla-croce-rossa

Soddisfazione è stata espressa dal commissario Di Stefano per la generosità dimostrata dal dr. Bonanno che nei prossimi giorni affiderà i cinque importanti strumenti salvavita alla responsabile della Croce Rossa che poi provvederà ad individuare gli stabilimenti balneari del territorio compreso tra Castelvetrano e Mazara, ai quali affidare i defibrillatori.

“ Siamo particolarmente grati al Dr. Bonanno per il gesto di particolare attenzione che ha avuto per la nostra città e che testimonia il legame con la sua terra d’origine- ha affermato il primo cittadino- Andrea si conferma una delle eccellenze del nostro territorio che, nonostante la giovane età, ha già saputo crescere professionalmente ed imporsi all’attenzione nazionale per le proprie qualità. Questi defibrillatori eleveranno il livello di sicurezza delle nostre spiagge e ringrazio altresì la Croce Rossa che conferma il quotidiano impegno al servizio della nostra comunità. “