Il castelvetranese Maurizio Favara, 47 anni, è il nuovo vice presidente dell’IPASVI Trapani, il collegio degli infermieri professionali. Subentra all’alcamese Roberto Ferrara che ha lasciato la carica per impegni familiari.

Favara, propostosi per sostituire il vice-presidente dimissionario, è stato eletto all’unanimità . Andrà a coadiuvare il presidente Filippo Impellizzeri, fino al termine del mandato.

Durante la seduta del consiglio direttivo dell’IPASVI trapanese, l’uscente Roberto Ferrara, eletto un anno fa, ha speso parole di stima per Favara ed ha ringraziato l’intero organismo per la collaborazione ricevuta.

maurizio-favara

Il neo vice-presidente Favara, nel suo discorso di insediamento, ha speso parole di elogio, per il presidente Impellizzeri, per l’uscente Ferrara e per l’intero consiglio direttivo, per avere innalzato l’immagine della professione infermieristica trapanese a tutti i livelli istituzionali.

A parte la novità della vice-presidenza restano immutate tutte le altre cariche dell’IPASVI Trapani, collegio provinciale degli infermieri, assistenti sanitari, vigilatrici d’infanzia ed infermieri pediatrici.