Grazie alla collaborazione tra La rotta dei Fenici e Mondomare, coadiuvati dalla Capitaneria di Porto-delegazione di spiaggia di Marinella di Selinunte e dal Comune di Castelvetrano Selinunte, la banchina del porto torna ad avere una sua dignità dopo la giornata di pulizia dedicata ai rifiuti speciali che si trovavano lungo tutta la banchina.

In più di 50 persone hanno aderito all’attività di volontariato svoltasi ieri 9 luglio durante un afoso pomeriggio estivo.

Oli esausti, plastica e rifiuti di ogni genere sono stati asportati dai volontari, anche i pescatori della marineria hanno contribuito a liberare gli spazi pubblici dai rifiuti mettendosi a disposizione con guanti e sacchi dell’immondizia.

Nell’ottica di una cultura ambientale bisogna intervenire verso le nuove generazioni -spiega Antonio Barone, Direttore della Rotta dei Fenici-al fine di sensibilizzare gli “uomini” del futuro, guidando i giovani e meno giovani attraverso un percorso di consapevolezza sui possibili scenari ambientali futuri. Mantenere il nostro pianeta pulito e’ l’unica chance che abbiamo di poter continuare a vedere le straordinarie bellezze ambientali e paesaggistiche che ci circondano.

Alla pulizia hanno anche partecipati i 15 protagonisti del I° Campus estivo Mondomare 2012, provenienti da tutta Italia.

clicca sulla foto per vedere le altre