goletta verde selinunteLa mancata depurazione continua a essere una delle maggiori minacce del mare siciliano: su ventisei punti monitorati negli ultimi mesi da Goletta Verde ben diciassette presentavano cariche batteriche elevate, anche più del doppio dei limiti imposti dalla normativa.

Nel mirino ci sono sempre scarichi di depuratori che evidentemente continuano a non funzionare a dovere, canali, foci di fiumi e torrenti. Una situazione non più tollerabile che rischia di compromettere non solo le bellezze naturali di questa regione, ma la stessa economia turistica.

A Marinella di Selinunte il campionamento effettuato lo scorso 06 luglio ha riportato dati preoccupanti nei pressi dello scarico del depuratore.

Come già avvenuto negli scorsi anni, ancora una volta “cartellino rosso” da parte di Legambiente che marchia come “Fortemente inquinato” il tratto di spiaggia della nostra borgata che si trova tra il porticciolo e la spiaggia della pineta.

goletta verde selinunte 2