Una vasta perturbazione presente sul nord Europa fa sentire i suoi effetti anche sull’Italia, con flussi d’aria fredda provenienti da nord est che porteranno nevicate, anche in pianura sulle regioni del centronord, e piogge su buona parte del paese. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della protezione Civile ha dunque emesso in Sicilia allerta meteo di livello giallo (attenzione) e arancione (preallarme) come meglio specificato nella mappa in basso.

Dalla mattinata di domani (giovedì 23 febbraio) sono attese precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento, su Sicilia, Calabria, Lazio e settori occidentali di Abruzzo e Molise.

Si ribadisce l’invito ad evitare di sostare nei locali interrati e seminterrati e comunque posti al di sotto del livello stradale. Nel territorio di Castelvetrano si invita ad evitare il transito nelle zone di Piazza Amendola (stazione), Via Armando Diaz, Via Partanna, Via Trapani, Via Sapegno angolo Via Mazara, rotonda Via Selinunte, Via Caduti di Nassirya, SS 115 dir verso Selinunte e Zona Lottizzazione Saporito, zona Legno Dolce, rotonda Via Campobello, Via Seggio – prossimità Torrente Racamino.

fonte. Protezione Civile