Continua a regalarci grandi emozioni l’immensa Loreta Gulotta che nel weekend ad Orleans sale per la prima volta su un podio internazionale in una gara individuale della Coppa del Mondo.

L’atleta castelvetranese era giunta alla sua prima finale in carriera, iniziando la giornata coi successi prima sulla polacca Sylwia Matuszak per 15-6, poi sulla francese Malina Vongsavady per 15-11 e quindi, agli ottavi, contro la giapponese Shihomi Fukushima per 15-13. Ai quarti, si è imposta poi sull’altra polacca Malgorzata Kozaczkuk per 15-13, prima di piazzare la stoccata decisiva del 15-14 in semifinale sul bronzo europeo, la romena Bianca Pascu.

“C’è ancora molto da lavorare – ha detto Loreta – ma ieri è stata per me una giornata speciale, primo podio individuale in una gara di coppa del mondo assoluta! Questo argento è tutto per il mio cuore”

Medaglia d’argento quindi Loreta che si prepara per ricevere la massima onorificenza dello sport italiano direttamente dal Presidente CONI, Giovanni Malagò. Il Collare d’Oro al Merito Sportivo sarà consegnato giorno 19 dicembre presso la Sala delle Armi al Foro Italiaco a Roma.

Photo Taÿ-Pamart/Bizzi