giovanni lo sciuto

L’ on. Giovanni Lo Sciuto in merito alle recenti polemiche sulla chiusura pomeridiana, nei giorni festivi, del Parco Archeologico di Selinunte, presenterà’ una dettagliata interrogazione con risposta scritta al governatore della Sicilia, Rosario Crocetta .

Come e’ possibile – commenta l’on. Lo Sciuto – che tanti turisti debbano rinunciare a visitare i templi di Selinunte a causa di orari variati in funzione dell’ora solare? Sembra uno scherzo.

Con il clima di questi giorni chiudere il parco la domenica o i festivi è stato un grave errore. Occorre potenziare i servizi invece di ridurli e tagliare spese superflue in atri servizi non utili, potenziando le attività’ legate alla gestione del parco. Il governatore Crocetta deve venire in aula e dare spiegazioni in merito agli orari di chiusura e al ritardato avvio dell’Ente Parco. Selinunte non può’ continuare a far lamentare i turisti, ci sono imprenditori che hanno investito milioni di Euro e auspicano che l’area archeologica più importante del Mediterraneo dia maggiori servizi all’utenza.

Segreteria on. Lo Sciuto