Lunedì 9 Aprile scorso, a conclusione di un’Unità di Apprendimento multidisciplinare sulla “Conoscenza e la valorizzazione del patrimonio ambientale, storico- archeologico e museale del territorio”, gli alunni di tutte le classi prime della Scuola Secondaria di 1° grado “Gennaro Pardo” insieme a quelli della classe quinta B della Scuola Primaria “Luigi Capuana”, coordinati dalle docenti di Arte e Immagine, hanno svolto attività di orienteering all’interno del Parco Archeologico di Selinunte, guidati dai docenti di Ed. Fisica e Tecnologia.

Una bella giornata all’insegna di svariate attività all’aria aperta ha visto la presenza di ben 130 alunni che si sono resi protagonisti di una caccia al tesoro svoltasi tra  i meravigliosi resti dei templi della Collina Orientale del Parco Archeologico di Selinunte e che, durante l’intera giornata, hanno esplorato e fotografato e addirittura guidato alcuni turisti che si trovavano a visitare gli splendidi luoghi del sito, in lingua italiana, francese e inglese.

L’entusiasmo dei partecipanti, complice la cornice unica dei Templi selinuntini, ha animato la visita alle antiche vestigia con la spettacolare vista sul Mediterraneo incastonato nella macchia mediterranea, mentre al Baglio Florio, tra le colonne di un tempio, gli alunni hanno assistito alla proiezione del mito di Europa e del Toro e visitato il museo in una gradevole atmosfera che suscita ancora emozioni e suggestioni grazie al fascino incontrastato dell’antichità. Tutto è stato documentato da filmati e registrazioni audio che serviranno alla realizzazione di un prodotto multimediale a compendio della bella esperienza educativo-didattica vissuta.

Anna Maria Di Giuseppe AS IC “Capuana Pardo”