Nino-Gucciardi-Davide-Chirco-10Carissimi lettori di CastelvetranoSelinunte.it, mi sento in dovere di scrivere questo breve messaggio per ringraziare tutti coloro che si stanno avvicinando al progetto di recupero delle tradizioni del nostro paese e che hanno avuto parole di apprezzamento per la scelta metodologica con cui si sta scandagliando l’enorme panorama della cultura etno-antropologica di Castelvetrano.

Per il lavoro che si sta portando avanti serve la collaborazione di tutti quelli che possono aiutare a comporre il magnifico puzzle della nostra memoria. Questo appello è dunque indirizzato a chi ha tanti anni e quindi tanti ricordi e tanto vissuto da raccontare e da mantenere vivo affinchè i nostri tratti identitari possano continuare a connotarci come cittadini di Castelvetrano. Insieme a questi, sono invitati a collaborare anche i più giovani , convinti del fatto che ciascuno possa apportare una sua parola nella costruzione del nostro grande video di memorie.

Un ringraziamento particolare devo rivolgerlo a Vito Marino, scrittore e custode di preziose memorie castelvetranesi che ha collaborato, per la parte antropologica , alla realizzazione del documentario sulla festa di S.Giovanni e al dottore in Architettura e grande amico Angelo Curti Giardina, storico della città di Castelvetrano, anche lui attore, nella parte della ricostruzione storica, del video sopra citato.

Mi premeva ricordare questi due amici perchè il loro contributo è stato fondamentale nella costruzione del video e, in generale, per quanto fanno e faranno affinchè Castelvetrano possa continuare a rappresentare un faro all’interno di un più vasto panorama culturale nazionale… come la storia ci insegna!!!

Ecco i primi due documentari realizzati

Chiesa di Maria SS di Portosalvo di Castelvetrano

Festeggiamenti per San Giovanni Battista a Castelvetrano

Arianna Maniscalco
consulente del Sindaco per la conservazione
e valorizzazione del patrimonio etno-antropologico.