silvio berlusconiPrego recapitare questo messaggio al Presidente del Consiglio On.le Silvio Berlusconi.

Sono indignato e, da siciliano e italianista convinto, mi sento mortificato dalle esternazioni di un certo signor Bossi Umberto in merito all’Inno Nazionale e sull’insegnamento nelle scuole italiane di professori del meridione.

In un momento di grave difficoltà economica, dove valori e concetti di solidarietà e di collaborazione dovrebbero unire invece che dividere, esternazioni di questo genere fanno male al cuore e alla mente di chi ama questo Paese in modo forte e sincero.

E’ vero chi dice che la politica e la religione hanno sempre diviso i popoli, e noi invece di dimostrare il contrario non facciamo altro che aumentare questo malessere, che nel passato è stato causa di guerre e di lotte fratricida.

Mi presento…
Sono un Castelvetranese che amo fortemente la mia terra, ma adora l’Italia tutta dalla Valle d’Aosta alla Puglia, sono un commercialista che esercita la libera professione dal 1981, sono un piccolo rappresentante del popolo in quanto ex Assessore ed oggi Consigliere Comunale, ma prima di tutto sono un marito felicemente sposato da ventiquattro anni e padre di due meravigliose figlie, alle quali ho sempre cercato di inculcare quei valori di solidarietà e di uguaglianza e di fratellanza che sono stati alla base della mia cultura e sui quali credo con orgoglio.

Gradirei un suo pensiero e spero avere l’occasione di incontrarla per poterle esprimere il mio pensiero su questioni di politica sociale ed economica.

Affettuosi saluti.

Piero D’Angelo

Recapiti:
Studio: 092444809-0924907484
Abitazione: 092481764
Cellulare: 3396967304
e-mail: dangelopiero@libero.it