Lo scorso mese di luglio i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, in concorso, del reato di alterazione di stato.

L’attività d’indagine dei Carabinieri ha consentito di ricostruire una triste vicenda che vede protagonisti una giovane coppia residente in Provincia e una donna. Nello specifico i due coniugi, impossibilitati ad avere figli, nel dicembre dello scorso anno hanno avvicinato la donna, in attesa di una bimba ed in procinto di partorire, proponendole di cedere loro la nascitura.

Anche la redazione LE IENE si è occupato di questo fatto. Il servizio dell’inviata Sabrina Nobile è andato in onda ieri sera su Italia Uno: