Registriamo ancora una volta la poco accorta gestione economica-finanziaria delle casse comunali da parte di questa amministrazione: il personale a tempo determinato del Comune non percepisce lo stipendio da due mesi.

Le riserve che nutriamo sulla organizzazione amministrativa della nostra Città sono state il motivo che ha spinto il Partito Democratico a sollecitare, all’inizio di questa settimana, un incontro unitario con i rappresentanti provinciali della Funzione Pubblica delle sigle sindacali CGIL CISL e UIL in ordine, in particolare, al personale a tempo determinato ma estendendo la discussione all’intera classe lavoratrice dell’Ente, nella piena autonomia delle posizioni espresse in quella sede dalle forze sindacali.

partito democraticoPur nella consapevolezza della emergenza di liquidità che tutti i Comuni siciliani stanno attraversando, rimangono, a nostro avviso, problematicità strutturali delle finanze comunali, dovute principalmente alla cattiva organizzazione nella riscossione dei tributi, ad una elargizione a pioggia di contributi senza specifica e completa programmazione, ad integrazioni orarie in settori non di primaria importanza.

Necessita una più equa ripartizione delle risorse disponibili e, probabilmente, maggiore rispetto per i lavoratori, tutti, di ruolo e a tempo determinato, dell’Ente. Necessita l’avvio, al più presto, delle procedure per la predisposizione del piano triennale del fabbisogno di personale dell’Ente, propedeutico per la determinazione dei criteri di stabilizzazione del personale a tempo determinato e di eventuali limiti alla stessa.

Non è scaricando le colpe su altri, in particolare sulla Regione siciliana, facendosi poi scudo dei lavoratori, che si possono risolvere i problemi finanziari del Comune: ecco perché, il Partito Democratico di Castelvetrano, per la parte politica e di gestione amministrativa che ci compete, continuerà a portare avanti le istanze dei lavoratori dell’Ente-Comune e proseguirà nella verifica dei comportamenti amministrativi in ordine all’equa ed oculata gestione del denaro pubblico.

Partito Democratico – Circolo di Castelvetrano