Nelli  ScilabraMercoledì 9 ottobre alle ore 10:15, nell’aula magna del liceo classico “G. Pantaleo” di Castelvetrano, l’Assessore Regionale alla Pubblica Istruzione incontrerà gli studenti per manifestare la sua vicinanza al consigliere comunale Pasquale Calamia, che continua a essere oggetto di minacce e di intimidazioni da parte della mafia che mal sopporta la chiarezza delle sue prese di posizioni contro l’illegalità diffusa.

Nelli Scilabra è espressione di un governo che apprezza le scuole, dove si parla agli studenti di legalità, impegno e giustizia per condurli dal lontano paese dell’ignoranza alla terra promessa dove ognuno viene riconosciuto come uomo e cittadino, portatore di diritti oltre che di doveri.

La notte tra il 27 ed il 28 settembre scorso, dopo una visita dell’assessore Mariella Lo Bello a Castelvetrano, il suo vice capo di gabinetto del Territorio e ambiente, Pasquale Calamia è stato vittima di un grave gesto intimidatorio.

La sua automobile parcheggiata sotto casa, è stata trovata con le 4 ruote tagliate. Pasquale Calamia ha ricevuto diversi atti di intimidatori e attentati, uno dei quali clamoroso ha riguardato l’incendio della sua abitazione.