In vista delle prossime elezioni amministrative di Castelvetrano, si è svolta oggi pomeriggio presso i locali di Baglio Trinità, l’assemblea dei responsabili dei partiti e movimenti: Nuovo Centrodrestra, Udc, Alleanza Etica, Castelvetrano Futura, Sicilia Futura, Liberi ed Indipendenti, Forza Italia e L’Altra Castelvetrano

All’incontro hanno preso parte circa 300 persone tra semplici cittadini ed esponenti dei movimenti e dei partiti della coalizione scelti tra i candidati al consiglio comunale.

Dopo la presentazione dei programmi si è passati alle operazioni di voto che hanno indicato nella figura del Dr. Luciano Perricone, 60 anni, funzionario della Intesa Sanpaolo il candidato a sindaco per la Città di Castelvetrano. Dei 100 aventi diritto al voto, 2 assenti, 61 voti a favore di Perricone e 37 per Stuppia.

A questo punto i candidati alla carica di Sindaco di Castelvetrano sono, in ordine alfabetico: Maurizio Abate, Luciano Perricone, Gianni Pompeo ed Erina Vivona. Mancherebbe solamente il nominativo del Movimento 5 Stelle.