Dopo il successo del Terzo Meeting Internazionale “Architects meet in Selinunte_L’architettura che verrà” svoltosi a giugno 2013, l’AIAC Associazione Italiana di Architettura e Critica torna nella nella splendida cornice del Parco Archeologico di Selinunte con la Selinunte Summer School 2013_Architettura 2.0 dal 29 Settembre al 6 Ottobre.

La Summer School intende proporre nuovi approcci al workshop di architettura, lavorando su oggetti architettonici autosufficienti, intelligenti, facili da costruire, realizzati con materiali semplici e riciclabili.

Con un intervento introduttivo trasversale a tutti i workshop, aprirà la settimana di Summer School Romolo Stanco, progettista di e-QBO, struttura costruita nel Parco Archeologico di Selinunte durante il Terzo Meeting Internazionale “Architects meet in Selinunte_L’Architettura che verrà”.

e-QBO selinunte

Lʼarchitettura del prossimo futuro sarà autosufficiente, intelligente, facile da costruire, realizzata con materiali semplici e riciclabili. Nella Selinunte Summer School di quest’anno proveremo a sperimentarlo attraverso progetti e realizzazioni.

Lavoreremo su oggetti architettonici autosufficienti che producono l’energia elettrica che consumano, che forniscono informazioni in rete, che possono essere realizzati con materiali come il cartone e in cui la luce gioca un ruolo da protagonista.

Metteremo insieme smart technologies, sostenibilità e informazioni per realizzare allestimenti per spazi allʼaperto, utili per il Parco archeologico di Selinunte.
Una risposta a e-QBO: ARCHITETTURA 2.0

Selinunte Summer School

La Selinunte Summer School di questʼanno è stata ispirata dal successo che ha ottenuto la struttura e-QBO, ideata da Romolo Stanco, costruita nel Parco Archeologico durante il meeting Architects meet in Selinunte di Giugno 2013. Si tratta di unʼarchitettura off-grid in grado di accumulare energia attraverso fonti rinnovabili e restituirle sotto forma di servizi al Parco.

In occasione della Selinunte Summer School, Romolo Stanco terrà una lezione introduttiva per spiegare le caratteristiche del progetto e le sue potenzialità.

I 7 workshop ʻArchitettura 2.0ʼ saranno una risposta a questa sfida.

La Selinunte Summer School 2013 si articolerà in sette distinti workshop che permetteranno di affrontare il tema architettonico da diverse prospettive e con diverse tecniche:
– Autocostruzione
– Digitale
– Low Tech
– Sostenibilità
– Parametrico
– Lighting
– Fotografia

Ogni partecipante potrà seguire un solo workshop da indicare al momento dell’iscrizione. Avrà tuttavia la possibilità di interagire con i colleghi che seguiranno gli altri workshop e di instaurare con loro un confronto costante. A complemento sono previste conferenze di architetti ed esperti che sono parte integrante della scuola. Sarà inoltre istituito un filo diretto con Romolo Stanco, ideatore di e-QBO, per il supporto tecnico alla progettazione.

Maggiori info su presstletter.com