Quest’anno, l’Italia dedicherà a Selinunte una moneta da 5 euro in argento 925, nell’ambito della serie “Italia delle Arti”. La moneta pesa 18 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri; la tiratura non è ancora stata comunicata.

Quasi tutti i paesi che hanno adottato l’euro come moneta, oltre ai classici valori nominali, hanno coniato anche monete commemorative da collezionismo con valore nominale di 5€. L’Italia ha iniziato a coniare monete in argento da 5€ nel 2003.

moneta 5 euro selinunte

Tema: Italia delle Arti – Selinunte (Sicilia)
Denominazione: € 5,00
Metallo: argento 925/1000
Finezza: legale 925 – tolleranza ± 3 ‰
Peso: 18 g – Tolleranza ± 5 ‰
Diametro: 32 mm
Finitura: Proof
Zecca: Istituto e Zecca dello Stato
Emissione: 2013

Nella Gazzetta Ufficiale del 21 gennaio 2013 si legge:

Visti i verbali della Commissione Permanente Tecnico-Artistica n. 13 e n. 14 relativi alle riunioni del 28 maggio 2012 e del 24 luglio 2012 ed il verbale della riunione del 13 dicembre 2012, dai quali risulta che il programma di emissioni numismatiche millesimo 2013 prevede, tra l’altro, l’emissione delle monete d’argento da euro 5 della Serie «Italia delle Arti – Selinunte»;

Vista la nota n. 471 dell’8 gennaio 2013, con cui il Gabinetto del Ministro, in relazione all’approvazione dei bozzetti per la programmazione numismatica 2013, ha comunicato che «per il sig. Ministro non ci sono osservazioni sul piano dell’indirizzo politico»; Ritenuta l’opportunita’ di autorizzare l’emissione delle suddette monete;

DECRETA

E’ autorizzata l’emissione delle monete d’argento da euro 5 della Serie «Italia delle Arti – Selinunte», in versione proof, millesimo 2013, da cedere, in appositi contenitori, ad enti, associazioni e privati italiani o stranieri.