Il Sindaco, Felice Errante, con propria determina ha istituito il Centro Operativo Comunale ( C.O.C) per la Protezione Civile e contestualmente ha nominato i responsabili delle funzioni di supporto.

Il C.O.C. è il centro operativo a supporto del Sindaco, autorità di protezione civile, per la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione. Tale centro è ubicato in strutture antisismiche, realizzate secondo le normative vigenti, ed in aree di facile accesso e non vulnerabili a qualsiasi tipo di rischio.

Tali strutture devono essere dotate di un piazzale attiguo che abbia dimensioni sufficienti ad accogliere mezzi pesanti e quanto altro occorra in stato di emergenza. Il sito è stato individuato presso i locali comunali di via Piersanti Mattarella (l’ex Centro diurno per anziani) che si trova in prossimità del palazzetto comunale Don Pino Puglisi e nei prossimi giorni sarà allestito per essere pronto entro la fine del mese.

Il predetto centro dovrà gestire le situazioni di emergenza come calamità naturali o sbarchi di immigrati e sarà dotato di quegli allestimenti necessari alla gestione delle emergenze. Sono stati inoltri nominati i nove incaricati alla gestione delle funzioni di supporto tecnico-amministrativo -operativo, necessarie a coadiuvare il Sindaco nella sua attività di responsabile ed autorità comunale di protezione Civile.

Il Dirigente sarà l’ing. Giuseppe Taddeo, mentre il funzionario sarà il Geom. Filippo Sciaccotta che coordinerà anche i responsabili delle altre funzioni come il Servizio Informativo, la Segreteria e la gestione dei dati e la Sala Operativa. Sarà predisposto un sistema articolato di uomini e mezzi che saranno organizzati secondo un quadro logico e coordinato temporalmente che costituirà il modello di intervento con l’adeguata risposta di protezione civile per ogni livello di allerta.

Siamo soddisfatti della costituzione del Coc, tra i primi comuni in provincia, poiché saremo in grado di poter fronteggiare le emergenze che si dovessero presentare- afferma il sindaco- entro poche settimane la sede sarà operativa e contiamo di potenziarla fornendola di tutti quegli strumenti che consentiranno di fornire adeguate risposte alla cittadinanza ed al territorio.