Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che entro il prossimo 30 agosto sarà smantellata l’isola ecologica che sorge in piazza San Francesco d’Assisi, nei pressi dello stadio comunale.

L’amministrazione ha ricevuto le lamentele dei residenti del quartiere che manifestavano il loro disappunto per lo stato di incuria in cui versava la stessa area che spesso diventava ricettacolo di spazzatura ed inerti , abbandonati all’esterno dell’area , e che nel recente passato era stata anche oggetto di un attentato incendiario che, solo per il provvidenziale intervento dei vigili del fuoco, non aveva creato nocumento alle abitazioni vicinorie.

Abbiamo analizzato la problematica con il commissario liquidatore della società Belice Ambiente, Nicola Lisma – afferma il sindaco- ed abbiamo convenuto di provvedere allo smontaggio immediato dell’isola in questione non prima di aver adeguatamente potenziato l’altra isola che si trova nel viale Roma, proprio al fine di consentire ai cittadini di poter continuare a conferire i rifiuti differenziati.

L’area in questione sarà quindi bonificata e restituita alla pubblica fruizione, mentre i cittadini che vorranno conferire i rifiuti potranno continuare ad utilizzare l’isola che si trova alle spalle della stazione di servizio del viale Roma, tutti i giorni dalle 08.30 alle 13.00.