I sottoscritti consiglieri comunali del gruppo consiliare “Movimento Autonomo per Castelvetrano”, inoltrano INTERROGAZIONE, sulle Problematiche edificio “palazzo pignatelli sede municipio– sostituzione PORTONI LIGNEI”.

Prima di formulare l’INTERROGAZIONE desideriamo fare una breve premessa e delle opportune considerazioni, e nello specifico quanto segue:
In data 12/04/2007 il Dirigente del Settore Opere Pubbliche, pubblica “un bando per la manifestazione d’interesse per l’assegnazione di locali ubicati nel centro storico – sistema delle piazze” con la seguente motivazione:

“… RENDO NOTO che l’A. C. intende rivitalizzare il sistema delle TRE PIAZZE DEL CENTRO STORICO di Castelvetrano, già parzialmente riqualificato a seguito dei recenti lavori, concedendo in affitto alcuni locali di proprietà comunale con destinazione esclusiva all’esposizione e commercializzazione dei prodotti dell’artigianato e di tradizione, nonché dei prodotti tipici locali …”

Nello stesso bando si sono identificati n. 10 locali, con misure in mq. da un minimo di 16 mq (locale identificato col n. 4) ad un massimo di 60 mq (locale identificato col n. 9),

Visto gli articoli pubblicati sul quindicinale d’informazione “ALTAMAREA”, in merito alle porte in alluminio e/o acciaio installate in sostituzione degli antichi portoni lignei.

Riconosciuto Il Palazzo Pignatelli – Palazzo del MUNICIPIO – un immobile d’indubbia valenza storico-architettonica e sicuramente vincolato come bene monumentale.

Premesso quanto sopra i sopradetti consiglieri interrogano codesta spettabile Amministrazione Comunale ponendo i seguenti quesiti:

a) Se il cambio dei portoni lignei da parte dei conduttori è stata data come indicazione proveniente dall’ufficio tecnico preposto;
b) Se per tale sostituzione era necessaria autorizzazione preventiva rilasciata dalla Soprintendenza ai Beni Culturali ed Architettonici di Trapani;
c) Nel caso in cui esiste tale autorizzazione, produrre copia della richiesta inoltrata e della relativa autorizzazione, citando data e numero di protocollo.

Si chiede risposta verbale nel prossimo consiglio comunale utile nel rispetto del Regolamento Comunale vigente.

Castelvetrano, lì 29/04/2010

Gruppo Consiliare Movimento Autonomo per Castelvetrano.
F.to
Piero D’Angelo Capogruppo
Nicolò Catalanotto Consigliere
Nicola Giurintano Consigliere