Approfittando della presenza del presidente della provincia in Aula il 13.01.10, ho nuovamnete chiesto di riferire su possibili protocolli tra i Comuni di Campobello di Mazara e Mazara del Vallo, con il placet della Provincia mirati a intervenire presso FS per chiedere la chiusura del tratto di linea S. Nicola-Mirigliano. Progetto, che prevede, la nascita di una stazione ferroviaria nella zona di Mirigliano, la nascita di una stazione terminal a Campobello di Mazara, collegata mediante bus con Mazara del Vallo. Scelta che ritengo arbitraria e avventata, perchè non sono state coinvolte le altre realtà comunali vicinorie e che comporterebbe dei danni incalcolabili per l’economia e lo sviluppo della zona. Il Presidente, in aula, non ha risposto.

Chi tace acconsente? Noi siamo pronti a mettere in campo tutte le iniziative necessarie a ottenere i dovuti chiarimenti e ad agire di conseguenza, se tale progetto sarà realizzato. Nei prossimi giorni ci faremo sentire!!! Anche perchè l’assessore regionale ai trasporti ha assicurato che quest’anno saranno garantiti congrui finanziamenti in materia rotabile, sia nuovo, che “revamping”, finanziati dai fondi FAS. Quindi puntiamo sul miglioramenti dei collegameni su rotaia anche nella nostra area, tutta!!!

Inoltre, ho presentato una Interrogazione con cui chiedo all’Amministrazione provinciale di intervenire sulla non adeguata segnaletica stradale in particolare la segnaletica orizzontale sulla strada provinciale che collega Castelvetrano alla frazione di Triscina. Ed ancora, sollecitato la manutenzione della segnaletica sulla provinciale per Triscina, in particolare all’incrocio con la cosiddetta strada del Filo (pur essa provinciale). Sottolineando come – incredibile a dirsi – sono stati rimossi i cartelli di indicazione (Selinunte – Campobello – Castelvetrano – Triscina) che l’anno scorso il Comune di Castelvetrano aveva fatto sistemare dalla squadra segnaletica del Comune (la quale invero non avrebbe competenza).

Come sempre aspettiamo risposte concrete…. ma si fanno distrarre dall’arrivo della Coppa del Mondo in provincia, ehhhhhhhhh mica poco!!!!