Si terrà lunedì 26 marzo alle ore 12 presso l’Issitp “G.B.Ferrigno” di Castelvetrano un interessante convegno dal titolo “Il corpo riflesso della mente”, per affrontare il delicato tema del disagio giovanile attraverso il riflesso dei sintomi del corpo.

L’attività nasce all’interno del progetto di sportello d’ascolto realizzato dall’associazione Palma Vitae presso l’istituto e dalla rilevazione dell’alta incidenza di fenomeni di autolesionismo tra i giovani.

In collaborazione con l’associazione Fildis di Castelvetrano, impegnata sul territorio in attività culturali di spessore, verrà affrontato il delicato tema con l’intervento del dott. Pier Nicola Garofalo, endocrinologo presso l’ospedale V.Cervello di Palermo ed esperto in problematiche adolescenziali, e con la dott.ssa Silvana Signorello, psicologa.
La conferenza è patrocinata dal comune di Castelvetrano che sarà rappresentato dalla dott.ssa Maria Concetta Musca, commissario straordinario, che si unirà ai saluti della dirigente dott.ssa Caterina Buffa, e a quelli delle presidenti delle due associazioni organizzatrici, la dott.ssa Giusy Agueli dell’associazione Palma Vitae e la prof.ssa Carolina Di Liberto della Fildis.