Ieri mattina, nei locali della scuola media “Vito Pappalardo” di Castelvetrano la locale sezione dell’Aias ha inaugurato l’ausilioteca “Habilis” il cui scopo è quello di supportare le persone disabili, le loro famiglie e i professionisti nell’individuazione degli ausili maggiormente idonei al tipo di handicap dei richiedenti.

L’ausilioteca, che ha il sostegno economico della Provincia regionale di Trapani e il patrocinio del Centro territoriale delle risorse per l’handicap ‘Efebo’, dell’Asp di Trapani e dei sei Comuni che fanno parte del Distretto sociosanitario n. 54, è la prima del genere in Sicilia e la seconda nel Mezzogiorno dove un’altra è operativa solo in Puglia.

All’inaugurazione è seguito un incontro durante cui sono stati illustrati alcuni degli ausili più rappresentativi nelle varie aree della disabilità: motoria, visiva, uditiva e dell’apprendimento.