in siciliano avemu l'americaL’amministratore del marchio “Mastica Siciliano” si ritiene indignato per la cattiva “propaganda” della Sicilia rappresentata da messaggi offensivi stampati nelle t-shirts in vendita nei pressi del Parco Archeologico di Selinunte.

Mastica Siciliano ha sempre promosso il bello della Sicilia e dei siciliani attraverso la vendita di t-shirts e prodotti ecosostenibili realizzati da designer ed artigiani locali.

Lo stesso marchio “Mastica Siciliano”, regolarmente registrato presso la camera di commercio di Agrigento, invita turisti e conterranei a “Masticare” siciliano, inteso come rallentare per assaporare il meglio della nostra terra dal cibo, all’abbigliamento, alla musica ed al territorio.

Tra i migliori messaggi stampati nelle t-shits citiamo “In Sicilia avemu L’America” una delle frasi più dense di significato per ribadire come la Sicilia sia ricca di risorse e quindi anche in un momento di crisi come questo, è possibile reinventarsi un lavoro.

La cosa che ci sprona a fare meglio – dichiara l’amministratore del progetto – sono i tantissimi “ambasciatori” che sostengono il nostro progetto di promozione tra cui artisti, Dj, gruppi musicali, presentatori televisivi e persone comuni per non parlare di titolari di negozi che hanno voluto un nostro corner nel proprio punto vendita su Agrigento, Marsala, Taormina ed anche Lipari.

Questo dimostra che in Sicilia, nonostante mille problemi, ci sono persone che vogliono cambiare quell’immagine ormai “demodè” della Sicilia con la lupara.

Alcune foto delle magliettine “Mastica Siciliano”. Puoi visitare il sito internet www.masticasiciliano.it

mastica siciliano lipari

mastica siciliano