pino puglisi castelvetrano

Da domenica 22 dicembre 2013 la comunità cristiana di Castelvetrano potrà rendere pubblico culto al Beato Pino Puglisi, trucidato dalla mafia nella sua Parrocchia di Brancaccio, a Palermo il 15 settembre 1993.

Il 28 giugno 2012, a conclusione del processo canonico, Papa Benedetto XVI promulgava il decreto di beatificazione per il martirio in odium fidei. Fu proprio a causa del disprezzo della fede cristiana e dei valori universali del cristianesimo che Padre Puglisi fu ucciso. La sua incisiva’azione pastorale fu intesa dall’organizzazione mafiosa come azione di disturbo all’attività criminale.

Dopo la morte di Padre Puglisi i vescovi siciliani fornirono una motivazione teologica di quel delitto e di quel martirio:

L’incompatibilità col Vangelo è intrinseca alla mafia, per se stessa, per le sue motivazioni, e per le sue finalità, oltre che per i mezzi e per i metodi adoperati. La mafia appartiene, senza possibilità di eccezione, al regno del peccato e fa dei suoi operai altrettanti operai del Maligno.

Una dichiarazione finalmente chiara! Il 25 maggio del 2013 Padre Puglisi è stato proclamato ufficialmente Beato.

L’Istituto Superiore per la Difesa delle Tradizioni, Sodalizio culturale di pregnanza civile che da oltre trent’anni opera in ambito nazionale e internazionale, e il maestro Gabriele Venanzio non potevano rimanere insensibili al desiderio di Gaetano Puglisi, fratello del Beato, e della sua famiglia, affinché il Beato Pino Puglisi fosse ricordato anche a Castelvetrano, città dove risiedono i suoi cari.

Gratificati dall’entusiasmo e dalla concreta disponibilità di Don Leo Di Simone, Arciprete di Castelvetrano che è stato amico di Don Puglisi e per un certo periodo ha collaborato con lui, hanno voluto approntare un bassorilievo raffigurante Don Pino, con accanto la sua inseparabile auto. Questa bella opera di Gabriele Venanzio il giorno 22 c.m. sarà donata da Roberto Trapani della Petina, Presidente dell’I.S.D.T., alla Chiesa Madre di Castelvetrano. Alle ore 19.00 sarà celebrata la Messa durante la quale sarà invocata l’intercessione del Beato Pino Puglisi sulla Città di Castelvetrano e sarà benedetta l’immagine da parte del Vescovo della Diocesi Mons. Domenico Mogavero.