illuminazione pubblicaIl Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che l’Amministrazione ha deliberato di aderire alla convenzione Consip per la fornitura di energia elettrica  e la gestione degli impianti di Pubblica Illuminazione. Grazie al nuovo contratto, che avrà una durata di 9 anni, la ditta aggiudicataria si è impegnata a sostituire  oltre 3500 corpi illuminanti dell’illuminazione pubblica esistente, che hanno una tecnologia obsoleta,  con i nuovi corpi illuminanti a tecnologia Led.

Il provvedimento fa seguito ad un primi intervento che ha visto il potenziamento dell’illuminazione pubblica nelle via Catullo, nel tratto dal piazzale Santa Maria della Sanità, alle spalle della Chiesa della Salute, fino alla via Vincenzo Vento, per proseguire nella via Omero e nella via Ammiraglio Rizzo, ed ancora nelle vie XXIV Maggio e strade limitrofeDomenico Cirillo, via Cernaia e via Cadorna.

L’impianto costituito da nuove sorgenti con tecnologia Led di ultima generazione, una tecnologia che consente vantaggi in termine di efficienza e durata, oltre all’innalzamento degli standard qualitativi, si realizzerà un risparmio energetico e comporterà un risparmio annuo per le casse comunali di circa 100mila euro.

Staff del Sindaco

Ufficio per la  Comunicazione  Istituzionale