Il Vescovo monsignor Domenico Mogavero e il sindaco di Castelvetrano Gianni Pompeo hanno inaugurato nella chiesa del Purgatorio al Sistema delle piazze a Castelvetrano l’installazione “Le radici nel cielo”, allestita dalla Pastorale giovanile diocesana guidata da don Edoardo Bonacasa e dedicata al Papa Giovanni Paolo II.

Un percorso guidato (52 metri quadri di immagini, 6 video ed una postazione d’ascolto) che porta il visitatore a scoprire la vita di Giovanni Paolo II, il Papa beato, i suoi viaggi nel mondo, i suoi messaggi, le sue parole e così interpretare i suoi sorrisi.

Nella navata centrale della chiesa, separata in due parti per consentire la doppia circolazione dei visitatori, su alcuni pannelli sono sistemate le foto più significative del Papa beato, mentre sul presbiterio della chiesa un albero accoglierà i pensieri dei ragazzi scritti su alcuni biglietti.

Una parte della chiesa accoglie, invece, un lungo reportage fotografico che racconta i viaggi nel mondo del Papa: dal Venezuela alla “sua” Polonia. Il tutto arricchito dalla proiezione di video: su alcuni pannelli scorrono i fotogrammi a colori ed animati della sua vita. Lungo il percorso anche una postazione d’ascolto con venti cuffie, per poter sentire alcuni messaggi del Papa Beato. Al termine si potrà lasciare scritto un messaggio.

L’installazione rimarrà aperta gratuitamente alle visite, il giovedì, venerdì e domenica, dalle 17 alle 20 (sino al 19 febbraio).

La mattina l’installazione rimarrà aperte per le visite delle scolaresche.