felice errante

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, alla presenza dell’assessore al Turismo Angela Giacalone, questa mattina ha incontrato una rappresentanza degli albergatori della città e delle borgate.

In occasione della giornata di protesta regionale, indetta dalla Federalberghi, per protestare contro l’applicazione di tariffe ritenute inique, che ha portato alle spegnimento di tutte le luci delle strutture ricettive, questa mattina si è tenuto l’incontro richiesto dagli albergatori. Oggetto della riunione è stata la manifestazione , da parte degli operatori, del profondo disagio economico che stanno attraversando, che li porterà all’impossibilità di poter pagare l’IMU.

La delegazione ha pure anticipato al primo cittadino la decisione di impugnare gli atti prodromici all’approvazione del nuova tariffa, ritenendo illegittimo l’aumento di due punti percentuali, che è stato deliberato nei mesi scorsi. Il Sindaco,pur rendendosi conto della drammatica situazione che gli operatori economici stanno vivendo, ha motivato l’applicazione di questi nuovi parametri ad una, forse, non corretta interpretazione della norma nazionale, e ha promesso una riconsiderazione della tariffa per il prossimo anno.