tariffa_rifiutiIl Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice
Errante, comunica alla cittadinanza che gli avvisi   di pagamento relativi all’acconto Tares
2013  stanno pervenendo ai cittadini, per
una serie di problemi tecnici, dopo la scadenza prevista del 16 settembre scorso. Per effetto di questo disguido,   limitatamente alla I^ rata, l’Ufficio non applicherà  le sanzioni e gli interessi previsti per il pagamento in ritardo. Va segnalato, altresì che alcuni contribuenti stanno ricevendo gli F24 non corretti, ( dai primi riscontri pare che l’errore sia limitato ai contribuenti che hanno il cognome che inizia con la lettera A e parte della lettera B), in tal caso, se non si è in condizione di predisporre l’F24  seguendo le indicazioni dell’avviso, ci si può recare presso l’ufficio Tributi ( sito al piano terra degli uffici comunali di Via Della Rosa,  per avere stampati gli F24 corretti.   Il predetto ufficio riceve il pubblico nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30 ed il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30.  Occorre fare un ‘ulteriore segnalazione in  tutti gli F24, nel campo rateizzazione, manca lo zero prima del numero della rata ( ad esempio 103 invece di 0103, 203 invece di 0203 e 303 invece di 0303), per correggere tale errore di stampa è sufficiente aggiungere lo zero  con una biro, e non è necessario riscrivere integralmente il modello F24.

Si vuole evidenziare che tale tributo può essere compensato con altri crediti d’imposta previsti all’interno del modello F 24.