abbiategusto

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, insieme all’assessore allo Sviluppo Economico ed Attività Produttive, Avv. Felice Errante, hanno partecipato alla decima edizione della rassegna enogastronomica AbbiateGusto, che si svolge nella città di Abbiate Grasso.

I nostri amministratori sono stati ospiti dell’associazione culturale “Castelvetrano-Selinunte- Il regno delle due Sicilie” di cui è presidente l’avvocato Giovanni Bosco, castelvetranese d’origine, mentre i nostri prodotti tipici come l’olio e le olive Nocellara, il pane nero, i formaggi del caseificio Sacco e tante altre leccornie, sono state ospitate presso lo stand L’isola dei Sapori di Dino Titone, anche lui castelvetranese d’origine.

Il sindaco ha altresì incontrato il sindaco di Abbiate Grasso, Roberto Albetti, presso l’aula consiliare insieme ad una folta delegazione di castelvetranesi che vivono nel comune lombardo, infatti su circa 30mila abitanti, sono oltre 1500 i castelvetranesi che vivono e lavorano nel comune della cintura milanese.

Sono stati avviati anche dei contatti con importanti realtà produttive e si sono poste le basi per un eventuale ingresso della nostra città nel circuito internazionale di città slow. Città Slow è una rete di comuni, grandi o piccoli che siano, che si impegnano nel migliorare la qualità della vita degli abitanti e dei visitatori, trasferendo al governo cittadino le esperienze maturate nel mondo enogastronomico attraverso la rete di Slow Food. La rete è nata nel 1998 ed attraverso convegni ed iniziative culturali promuove una filosofia di vita all’insegna di ritmi più umani ed ecosostenibili. Oltre che in Italia, la rete si espande in Australia, Austria, Belgio, Corea del Sud, Germania, Gran Bretagna, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Portogallo e Spagna.