pane-nero-castelvetrano.jpgDopo il successo delle scorse edizioni torna a Palermo domenica “Isola dei Sapori“, mercatino degli agricoltori siciliani organizzato dall’associazione Turismo Verde e dalla Cia con il patrocinio del Comune e il contributo dell’assessorato regionale all’Agricoltura.

“Sicurezza, qualità, territorialità, tipicità, stagionalità sono gli elementi distintivi della produzione messa in vendita dalle aziende agricole che partecipano all’Isola dei Sapori”, dice Carmelo Gurrieri, presidente regionale della Cia. In assaggio e vendita sulle bancarelle lungo via Liberta’ tra piazza Croci e via Archimede ci saranno prodotti come l’olio del Parco (Altofonte), il vino delle Madonie e della provincia di Siracusa, i formaggi del Belice, del Nisseno, dei Nebrodi e dalle Madonie, il pane nero di Castelvetrano, la passata di pomodoro siccagno di Valledolmo, dolci, torroni, miele, confetture, lumache, cipolle, mandorle, pistacchi, conserve, agrumi e tantissime altre specialita’ agroalimentari siciliane.