In Danimarca da qualche giorno è possibile gustare la crema di carciofi biologici siciliani distribuiti dall’azienda di agricoltura biologica marsalese I Frutti del Sole.

L’esportazione, diecimila confezioni, sottolinea la qualità dei prodotti coltivati in provincia di Trapani, infatti i carciofi (varietà Violetta) sono stati coltivati e raccolti a Castelvetrano.

Il ruolo decisivo riguarda la lavorazione: solitamente le creme di carciofi, per ovviare alla natura stagionale dell’ortaggio, vengono preparate dal prodotto surgelato, sono disponibili tutto l’anno ma non possiedono più la mordidezza e il sapore del prodotto originario. La crema di carciofi de I Frutti del Sole, invece, viene preparata secondo stagione e, soprattutto, si ricava dal prodotto crudo.

L’olio d’oliva biologico della provincia di Trapani viene unito ai carciofi per conservare e rendere ancora più robusta la struttura della crema. Il risultato è un prodotto che rispetta e riproduce nel palato del consumatore tutte le virtù dell’agricoltura siciliana, compresa la stagionalità, il rispetto dei tempi della natura. Lo sanno anche in Danimarca e per questo si sono rivolti ad un’azienda come I Frutti del Sole che da vent’anni, da Marsala, rappresenta la Sicilia più buona, la Sicilia biologica.