Pienone d’applausi per il debutto dell’opera teatrale “Giulietta e Romeo – Odio e amore a Verona”, portata in scena dai ragazzi del liceo M. Cipolla di Castelvetrano. Un lavoro di grandi pregio e fattura, interamente cantato a cui hanno preso parte un totale di 52 studenti.

La regia, della 50a rivista studentesca del liceo castelvetranese, è affidata all’equipe capitanata da Peppe Dottali e Rosario Pandolfo; Davide Marchese al coordinamento musicale e agli arrangiamento, Federico Piccione quale Actor Coach, Antonella Rametta quale Vocal Coach; coreografie di Sara Conte.