parco di selinunte illuminato

In considerazione del notevole consenso di pubblico registrato per l’apertura serale dell’11 agosto e del 16 agosto che ha visto la partecipazione di migliaia di visitatori, la Rete Museale e Naturale Belicina esprime soddisfazione i successi raggiunti dal Parco Archeologico di Selinunte, uno dei soci onorari della Rete Museale insieme a Parco archeologico di Segesta ed al Museo Diocesano di Mazara del Vallo.

foto di Giuseppe Salluzzo

foto di Giuseppe Salluzzo

Tra le novità, il Parco ha perfezionato la visita con illuminazione dei punti salienti del tempio G, tra i più grandi peripteri del mediterraneo, illuminazione che fa emergere alcune parti delle rovine e il cosiddetto “Fuso della vecchia”.

Inoltre i partecipanti di ieri sera hanno avuto la disponibilità di una visita guidata gratuita offerta per la straordinaria apertura dall’associazione guide turistiche di Trapani. Che potranno essere ad un costo irrisorio disponibili per ulteriori servizi nelle prossime serate. Tra i visitatori anche alcuni disabili e tra questi la dott.ssa Puleo dell’AIAS di Castelvetrano.

Molti i visitatori venuti anche dai comuni di Palermo e Trapani entusiasti per l’emozionante visita di – Selinunte di notte- iniziata con il tramonto e poi continuata con il tempio è illuminato.

Il numeroso pubblico di visitatori dimostra come il rapporto con il territorio della Direzione del Parco archeologico di Selinunte e Cave di Cusa, in diverse attività: che apre le porte ai disabili, e ai privati e al territorio ha dato i suoi risultati apprezzati da tutti oltre agli spettacoli in programma le manifestazioni dei Teatri di Pietra, anche questa nuova offerta turistica per selinunte: La visita serale del Tempio E riscuote successo.

Riceviamo già ulteriori richieste per successive aperture serali. Ci auspichiamo che l’apertura serale estiva del Parco sia un esempio da replicare per tutti i musei della Rete Museale e Naturale Belicina.

La prossima apertura sarà comunicata a breve dalla direzione del parco. Eventuali ulteriori informazioni sulla visita e sulle aperture serali del Parco:

telefonare a 092446277

oppure attraverso la pagina Facebook, periodicamente aggiornata :

https://www.facebook.com/pages/PARCO-ARCHEOLOGICO-DI-SELINUNTE-E-CAVE-DI-CUSA/234349746433?fref=ts

Il Direttore
RETE MUSEALE E NATURALE BELICINA
Giuseppe Salluzzo

4036352323_30195192dd_o-3