Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, nel week-end ha partecipato alla quattordicesima edizione della rassegna eno-gastronomica AbbiateGusto, che si è svolta nella città di Abbiategrasso, alle porte di Milano.

In mattinata ha visitato gli stands della rassegna gastronomica, con particolare attenzione allo Stand della Sicilia, organizzato dalla Dott.sa Giovanna Gebbia e da Leonardo Titone, Presidente dell’Associazione Culturale Castelvetrano Selinunte- Regno delle Due Sicilie, anche lui originario della nostra città.

Tre imprenditori della nostra città hanno ottenuto una grande visibilità all’interno della fiera, Nicola Sacco, con i suoi formaggi, Filippo Drago con le sue farine e Nino Centonze con l’olio biologico, che hanno riscosso grande interesse sia da parte dei consumatori che dagli organi di stampa che hanno dedicato loro ampio spazio.

abbiategusto 2

Lo stesso primo cittadino è stato intervistato dai giornalisti di TeleLombardia, per il canale satellitare Top Gusto, 192 della piattaforma Sky, per conoscere meglio la realtà economica e turistica della nostra città. Consensi unanimi anche per lo chef castelvetranesi Angelo Franzò che ha organizzato una cena di gala presso i saloni del convento dell’Annunciata, recentemente riqualificata. Degna di nota anche la splendida gigantografia, raffigurante il tempio di Hera di Selinunte, lunga oltre 15 metri e larga 5, che dava il benvenuto ai visitatori, all’ingresso della Fiera.

Nel pomeriggio, poi, il primo cittadino è stato ospite dell’amministrazione locale, guidata dal sindaco Pierluigi Arrara, che ha organizzato, presso l’aula consiliare, un incontro con una folta delegazione di castelvetranesi che vivono nel comune lombardo, infatti su circa 30mila abitanti, sono oltre 1500 i castelvetranesi che vivono e lavorano nel comune della cintura milanese.

abbiategusto

E’ stato bello riabbracciare tanti castelvetranesi che hanno voluto testimoniare, con la loro presenza , il grande affetto che li lega alla nostra città che hanno dovuto lasciare tanti anni fa per inseguire un lavoro e per questo ringrazio il sindaco Arrara ed i suoi predecessori per averli, negli anni, accolto con grande disponibilità- ha detto Errante- la nostra presenza odierna vuole essere propedeutica all’avvio dell’iter per la stipula di un gemellaggio che non sarà solo di facciata ma sancirà la nascita di una fitta collaborazione economica e culturale tra le due comunità. Ringrazio anche l’imprenditore Dino Titone che tanto ha lavorato per organizzare questo incontro e per avviare una collaborazione con imprenditori castelvetranesi per la promozione e la diffusione dei nostri prodotti d’eccellenza.

Al termine dell’incontro poi Titone e Franzò hanno preparato un rinfresco per i castelvetranesi ed abbiatensi a base di formaggi, olive, pane nero e biscotti piccanti.