Mercoledì 25 giugno alle ore 17.00, gli alunni della scuola” V. Pappalardo” di Castelvetrano hanno messo in scena, presso l’Aula Magna della Scuola Secondaria di I° grado “Vito Pappalardo” lo spettacolo “Scopriamo il Musical”, conclusivo del percorso formativo “ Dietro le quinte”, finalizzato a prevenire e contrastare l’abbandono scolastico e a migliorare competenze e motivazione allo studio.

Il percorso fa parte del progetto Cantieri Scuola cod.F-3-FSE04_POR_Sicilia-2013-142 del Piano di Azione Coesione, Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013, Azione F3 “Realizzazione di prototipi di azioni educative in aree di grave esclusione sociale e culturale, anche attraverso la valorizzazione delle reti esistenti” .

scuola pappalardo

Hanno partecipato attivamente 12 alunni delle classi prime e seconde che hanno fatto esperienza diretta nell’organizzazione e nella preparazione di un musical. Gli alunni protagonisti del “musical”hanno gradualmente preso coscienza del proprio mondo interiore e del rapporto con il proprio corpo, imparando ad esercitare un controllo sulle proprie emozioni, superando difficoltà ed insicurezze , acquisendo maggiore autostima e fiducia in sè e nelle proprie potenzialità.

Nel contempo l’esperienza ha permesso loro di favorire i rapporti relazionali con coetanei e adulti, di sviluppare la creatività e le capacità espressive, motivandoli allo studio con attività gratificanti e sviluppando il senso di appartenenza al contesto scolastico come luogo piacevole da frequentare. Attraverso il meraviglioso mondo degli elementi del musical: coreografie, canto, recitazione, i discenti hanno altresì sperimentato il confronto con un mondo nuovo, ancora sconosciuto, che ha contribuito a cambiare i loro orizzonti.

Figure di riferimento per il progetto sono state: il Dirigente Scolastico prof. Giuseppe Ancona, la prof.ssa Serafina Binaggia, gli esperti esterni Massimo Pastore, Roberta Ingargiola e i tutor prof. Lorenzo Barbara e prof.ssa Francesca Mandina.

L’intera esperienza vissuta dai ragazzi è stata documentata nel portfolio delle competenze , strumento valutativo compilato dagli stessi ragazzi.