Elvira Savino, indagata nell’inchiesta sulla mafia pugliese. Berlusconi l’ha nominata deputata alla Camera e lei, come risulta dalle intercettazioni, lo ricambiava procurandogli le “ragazze” che il premier le commissionava.

14.500 euro al mese ben spesi, non c’è che dire… Sarà per quest oche si chiama Porcellum?


fonte. http://letteraviola.it